Fusilli al taleggio

Vi avanza della mortadella, i fusilli al taleggio è un primo leggero e saporito. Con questa ricetta troverete la bontà del riciclo.

Il bontaleggio Mauri è un formaggio DOP dolce e delicato, fondente e cremoso al palato, aromatico nelle sfumature. Tipico della tradizione lombarda, è oggi apprezzato da un pubblico che cresce costantemente anche al di là delle Alpi. Il taleggio, come il gorgonzola va direttamente nelle grotte per stagionare naturalmente con il vento della Grigna, come si faceva 100 anni fa.

Il Taleggio non solo è un eccezionale formaggio da degustazione, ma anche un superbo ingrediente in cucina che regala armonia al piatto.

fusilli al taleggio
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

200 g fusilli
50 g mortadella

Strumenti

Pentola
Coltello
Frullatori a immersione
Cucchiaio
Forchetta

Preparazione: Fusilli al taleggio

Preparare la pasta mettendo a bollire l’acqua, con un pizzico di sale grosso e versarci la pasta facendola cuocere uno o due minuti meno del tempo richiesto sulla confezione.

Nel frattempo preparare il sugo spezzettando la mortadella e tagliare a cubetti 30 g del taleggio.

L’altra parte del taleggio l’ho lavorata col frullatore ad immersione aggiungendo un ramaiolo di acqua di cottura della pasta, mescolare alla crema i pezzi di mortadella e i cubetti di taleggio. Ho fatto la crema perché mortadella e taleggio non risultino due ingredienti distinti e separati, ma una crema unica con cui amalgamare la pasta.

Amalgamare la pasta appena colata con la crema di taleggio.

fusilli al taleggio 2

/ 5
Grazie per aver votato!

Hai voglia di aiutarmi a migliorare la ricetta, rispondendo a qualche domanda? Grazie!

* Domanda obbligatoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.