Pomodoro patriottico

Pomodoro patriottico

A volte le ricette più simpatiche vengono quando hai avanti gli avanzi come in questo caso: con una mozzarella e del pesto che non bastava per preparare un piatto di pasta per due (qui siamo golosi di pesto con aglio, quindi per noi dovrebbe essere ben condita).

Pomodoro patriottico

Pomodoro patriottico

Ingredienti:

2 pomodori tondi grandi, quelli che si fanno pieni di riso
1 mozzarella media
75 g di pesto alla genovese con aglio

Preparazione:

1. Tagliare la parte superiore dei pomodori e svuotarli sia dei semi che della parte solida aiutandosi con coltello e cucchiaio. Col coltello state attenti a non bucare il pomodoro.

2. In una scodella tagliare a pezzi medio-piccoli la mozzarella, versarci il pesto ed amalgamare il tutto (tagliando la mozzarella esce un po’ del suo latte, mischiare anche questo col pesto).

3. Riempire col cucchiaio i pomodori col composto appena creato e serviteli con la parte superiore per sorprendere i commensali sul contenuto.

——————————————————————-

patriotic tomato

Sometimes the nicest recipes when you are ahead leftovers as in this case: with mozzarella and pesto that was not enough to prepare a pasta dish for two (here we are greedy of pesto with garlic, so we should be well seasoned).

Pomodoro patriottico

patriotic tomato

ingredients:

2 large round tomatoes, the ones that you make full of rice
1 medium mozzarella
75 g of pesto sauce with garlic

Preparation:

1. Cut the top of the tomatoes and empty them both of the seeds that the solid helping hand with knife and spoon. With the knife been careful not to pierce the tomato.

2. In a bowl, cut into medium-sized mozzarella pieces, pour the pesto and mix well (cutting the mozzarella comes out a little ‘of her milk, also mix this with pesto).

3. Fill the tomatoes with the mixture with a spoon and serve with the newly created top to surprise diners on the content.

/ 5
Grazie per aver votato!

6 Risposte a “Pomodoro patriottico”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.