Torta con cipolle e stracchino

La torta con cipolle e stracchino è un piatto stuzzicante che potrebbe anche funzionare anche per un aperitivo o per un antipasto. Questo è un piatto che ha il grande vantaggio di potersi preparare in anticipo e quello che nella mezz’ora che è in forno possiamo preparare altri stuzzichini per non avere tempi morti.

Torta con cipolle e stracchino
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

1 rotolo pasta sfoglia
200 g stracchino
8 mandorle pelate
cipolla rossa (in petali)

Strumenti

Pirofila
Zuppiera
1 Coltello
1 Cucchiaio

Preparazione: Torta con cipolle e stracchino

Srotolare la Pasta sfoglia, poggiarla nella pirofila sopra la sua carta da forno e bucherellarla coi rebbi della forchetta.

Accendere il forno a 180° C e mentre si scalda dedichiamoci alla farcitura. Mettere in una zuppiera lo stracchino, i petali di cipolla in agrodolce e delle mandorle pelate, amalgamare il tutto. Farcire la pasta sfoglia con questo composta aiutandosi con un cucchiaio.

Infornare, a forno caldo per circa 30 minuti. Usate il piano intermedio del forno, non serve mettere la sfoglia sotto il grill, uscirà comunque croccante e ben cotta.

Se non si trovano i petali di cipolla in agrodolce, facciamo appassire mezza cipolla rossa aggiungendo un pizzico di zucchero ed a fine cottura qualche goccia di aceto di mele. Qui le dosi variano secondo i gusti.

Il sale?

Il sale non lo metterei perchè coprirebbe il sapore coprendo quell’agrodolce che lo caratterizza, poi sono tre ingredienti che hanno già loro un sapore.

2,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da giovannaincucina

Sono napoletana, vivo a Formia e dal 2012 mi trovate nel blog giovannaincucina, in questo blog si mangia diversamente salato. Ricette già esistenti, ma personalizzate o ricette create al momento da un'idea o da una curiosità golosa. #diversamentesalato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.