Spaghetti al nero di seppia con robiola e funghi

Spaghetti al nero di seppia con robiola e funghi, un piatto ideale per mangiare qualcosa di sfizioso e leggero anche di  sera.

Spaghetti al nero di seppia con robiola e funghi
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

Preparazione

    1. Mettere a bollire l’acqua per la pasta, quando bolle inserirci un pizzico di sale e buttarci gli spaghetti.
    2. Mentre cuoce la pasta preparare il sugo: versare in padella un filo d’olio ed i funghi, appena i funghi sono pronti aggiungere a fornello spento: la robiola, il timo ed un ramaiolo di acqua di cottura della pasta.
    3. Scolare la pasta al dente e saltarla col sugo a fiamma bassa.

    ———————————

    1. Faire bouillir l’eau pour les pâtes, faire bouillir nous insérer une pincée de sel et de jeter les spaghettis.
    2. Pendant que les pâtes cuisent, préparez la sauce: verser dans la casserole un peu d’huile d’olive et les champignons, il suffit d’ajouter les champignons sont prêts le brûleur: Robiola, le thym et une louche de l’eau de cuisson des pâtes.
    3. Égoutter les pâtes al dente et mélanger avec la sauce à feu doux.

Note

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta e vi aspetto per la prossima. Se volete seguirmi mi trovate anche su Giovanna in cucina.

/ 5
Grazie per aver votato!

Hai voglia di aiutarmi a migliorare la ricetta, rispondendo a qualche domanda? Grazie!

* Domanda obbligatoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.