Vol au vent e non solo

Con i Vol au vent e non solo ho voluto fare degli antipastini simpatici: vol au vent, cerchietti con la parte centrale dei vol au vent, aperifreschi e fagottini con un cucchiaino di formaggio dentro.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotoloPasta Sfoglia
  • 1Uova
  • 2Carciofi sott’olio
  • 40 gCaprì Mauri
  • 80 gBonquartì Mauri

Preparazione

  1. Stendete la pasta sfoglia e con un coppapasta tondo ricavare i cerchietti di 6 cm di diametro Lasciare integri quelli che serviranno da base Spennellate tutti i dischettii con un uovo battuto per fare la doratura Sovrapporre i 3 dischetti che fanno le pareti ed incidere con un secondo coppapasta di diametro inferiore. Bucherellate le basi con i rebbi di una forchetta per non far gonfiare la base durante la cottura. Su ogni base poggiare un gruppo di cerchietti bucati. Mettete i vol au vent su una teglia ricoperta di carta forno. Poi cuocete nel forno caldo a 200°C per una decina di minuti o finché non risulteranno gonfi e dorati. Lasciate raffreddare prima di guarnirli Guarnirli con una mousse di carciofi amalgamando col minipimer i carciofi sott’olio ed il caprì Mauri. Li ho presentati anche con la parte centrale dei vol au vent e con degli aperifreschi fatti in casa dividendo in 3 in orizzontale il quartirolo e da ogni fetta ricavate due piccoli cerchietti con un piccolo coppapasta e metterci sopra un pizzico di spezie (secondo i gusti).

Note

Altre ricette a cui dare un’occhiata:

biscotti alla ricotta di Un avvocato ai fornelli

pancotto alla gricia di Amore e Olio

zucchine a scapece di Cucina Casareccia

supplì di riso amatriciana di Lo scrigno del buongusto

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da giovannaincucina

Sono napoletana, vivo a Formia e dal 2012 mi trovate nel blog giovannaincucina, in questo blog si mangia diversamente salato. Ricette già esistenti, ma personalizzate o ricette create al momento da un'idea o da una curiosità golosa. #diversamentesalato

8 Risposte a “Vol au vent e non solo”

  1. Nelle tavolate delle feste i vol-au-vent non possono mancare per cui prendo nota della tua ricetta e sicuramente li proporro’ ai miei commensali!

  2. Il caprì Mauri mi piace un sacco per cui credo proprio che lo proverò come ripieno di questi gustosi vol au vent!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.