Spiedini di gamberoni

Spiedini di gamberoni

Questo antipasto l’ho fatto per la vigilia di natale e potrebbe essere anche un’ottima proposta per il cenone di capodanno o per una cenetta romantica.

Spiedini di gamberoni
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 8 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 1 persona
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 9 Gamberoni
  • 6 rametti Prezzemolo
  • 1 spicchio Aglio
  • 3 cucchiai Pangrattato
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Pepe

Preparazione

    1. Pulire i gamberoni: lavarli, sgusciarli, eliminare il filo nero posto sulla schiena sfilandolo dall’estremità della testa e farci colare dell’acqua dal rubinetto in modo da sciacquarli e fargli colare subito l’acqua.
    2. Lavare il prezzemolo, togliere i gambi e tritarle col frullatore ad immersione insieme all’aglio.
    3. Amalgamare il trito appena fatto con pangrattato, il prezzemolo e unire un filo d’olio.
    4. Preparare degli spiedini infilzando 3 gamberoni su ciascuno, infilzandoli alla testa e poi alla coda, passarli sul trito da ambedue le parti.
    5. Mettere su una teglia un foglio di carta da forno.
    6. Cospargere con un filo d’olio, una macinata di pepe e infornare (a forno preriscaldato) a 200° per 8 minuti.

    ———————————–

    1. Clean the prawns: wash them, peel them, remove the black wire instead on pulling it back from the end of the head and let us pour the water from the tap to rinse and let him pour the water right away.
    2. Wash the parsley, remove the stems and chop them with the immersion blender with the garlic.
    3. To mix the chopped just made with breadcrumbs, parsley and add a little oil.
    4. Prepare the stabbing skewers 3 shrimp on each, infilzandoli the head and then the tail pass them on chopped on both sides.
    5. Place on a baking sheet a sheet of baking paper.
    6. Sprinkle with a little olive oil, freshly ground pepper and bake (in preheated oven) at 200 degrees for 8 minutes.

Note

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta e vi aspetto per la prossima. Se volete seguirmi mi trovate anche su Giovanna in cucina.

 

Altre ricette a cui dare un’occhiata:

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da giovannaincucina

Sono napoletana, vivo a Formia e dal 2012 mi trovate nel blog giovannaincucina, in questo blog si mangia diversamente salato. Ricette già esistenti, ma personalizzate o ricette create al momento da un'idea o da una curiosità golosa. #diversamentesalato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.