Tagliata di pollo alla curcuma

La tagliata di pollo alla curcuma è un piatto molto veloce da preparare, con un colore che ti mette il sole in casa. Potrete affiancarlo ad un pugno di riso in bianco che completa il piatto

Questa spezia, molto usata nella cucina indiana, ha innumerevoli effetti benefici, ed in più dona al piatto sapore e colore. Vi consiglio di usare guanti, grembiule e stovlglie di vetro o antiaderenti questo perchè il giallo della curcuma va via difficilmente dalle stoviglie e ancora più difficilmente dai vestiti.

I vari tipi di curcuma coi loro benefici li troverete su CURCUMA TRADIZIONALE.

Potrete affiancarlo ad un pugno di riso in bianco che completa il piatto, diventa un piatto unico che assomiglia ancora di più a un piatto indiano.

– Primi piatti veloci che possano sostituire il riso in bianco:

Tagliata di pollo alla curcuma
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

g tagliata di pollo
q.b. curcuma in polvere
q.b. olio extravergine d’oliva
2 cucchiai farina 00

Strumenti

Pentolino
Padella
Mestolo
Cucchiaio

Preparazione: Tagliata di pollo alla curcuma

Mettete su un fornello un pentolino con acqua, sale e curcuma e su un altro una padella dove preparate il piatto.

Nella padella larga con un cucchiaio mescolate insieme olio, 1 cucchiaio di farina, il mestolo di acqua bollente con la curcuma.

Infine con la restante farina infarinate la tagliata di pollo.

Dopo aver amalgamato olio, farina e curcuma accendere il fornello per mezzo minuto sempre girando, versare subito la carne infarinata a fuoco basso girandola, vedrete che piano piano si cuoceranno e si rapprenderà una cremina.

Se vedete che è troppo densa, aggiungete 1- 2 cucchiaini di acqua. Sarà tutto pronto in 4 – 5 minuti e saranno pronti e morbidissimi

Alla fine potreste aggiungere una macinata di pepe.

Cosa ci bevo assieme?

Con un piatto di carne bianca con la curcuma non ci abbinerei un rosso ben strutturato perché coprirebbe la carne, ma nemmeno un bianco perché la curcuma lo sovrasterebbe e lo nasconderebbe.

Ho scelto un vino rosso giovane che all’olfatto si sente un’aroma intenso e fruttato e con una gradazione pari a 12,5%. Questo vino è il Celso Rosso di Toscana IGT Pasqualetti viticoltori.

Celso - vino rosso giovane che all’olfatto si sente un’aroma intenso e fruttato e con una gradazione pari a 12,5%

/ 5
Grazie per aver votato!

Hai voglia di aiutarmi a migliorare la ricetta, rispondendo a qualche domanda? Grazie!

* Domanda obbligatoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.